Il 24 gennaio 2020 alle ore 21,00 presso l’Auditorium Comunale di Chiampo si terrà lo spettacolo teatrale “Stupefatto …. avevo 14 anni, la droga molti più di me”.

Ai  giovani viene correttamente insegnato che la droga fa male.

Crescendo vedono amici che, usando droghe, si divertono, risultano più estroversi e più allegri. In quel momento il dubbio si insinua nei loro pensieri ed i ragazzi, giustamente, cercano di capire: crederanno alle spiegazioni dei propri amici oppure le raccomandazioni di educatori e genitori avranno la meglio?

Partendo da questa premessa è stato costruito questo spettacolo.

Come è possibile interessare i ragazzi e riuscire a coinvolgerli in una riflessione profonda su questo tema? Non è semplice nella quotidianità. Non è facile a tu per tu, tantomeno confrontandosi con un numeroso e variegato gruppo. I mezzi professionali teatrali e l’esperienza attorale sono armi efficaci per raggiungere l’obiettivo.

L’evento è aperto a tutti e gratuito.

Locandina A3 StupeFatto_altaFA-2